E’ in programma per lunedì 17 dicembre l’evento “Nuove regole di conferimento e revoca degli incarichi dirigenziali e valutazione della performance, per una PA efficiente e imparziale”. Il convegno, organizzato dalla DIRETS, si terrà presso la Sede dell’Enpam in via Torino 38 a Roma, alle ore 15:00. Invitiamo tutti a partecipare numerosi.

Non dobbiamo inventarci nulla di nuovo per riformare la PA, per cambiare ciò che non va basta portare avanti un confronto con chi nella PA lavora da sempre e può indicarne i rimedi. Formazione, digitalizzazione, valutazione, semplificazione normativa, conferimento, durata e revoca dell’incarico sono tutte questioni sulle quali vogliamo dare il nostro contributo. Soprattutto adesso, alla luce della sentenza della Corte di Cassazione del 13 ottobre scorso che, accogliendo il nostro ricorso, ha dichiarato la giurisdizione del giudice amministrativo nella vicenda degli incarichi dirigenziali esterni della Regione Lazio. La possibilità della doppia tutela giurisdizionale apre uno spazio di intervento per il sindacato e per i singoli che finora sembrava precluso. Quello che desideriamo è porci al servizio del Paese e di chi lo governa per migliorarlo.

Di seguito il programma dell’evento.
INTRODUCE E MODERA:

Mario Sette – Segretario Generale Fedirets e Direts

SALUTI:

Giorgio Cavallero – Segretario Generale Cosmed

Silvana De Paolis – Segretario Generale Direr-Sidirss

INTERVENTI TECNICI:

Massimiliano Atelli – Procuratore regionale della Corte dei Conti della Valle d’Aosta, componente del Consiglio di Presidenza della Corte dei Conti

Domenico Tomassetti – Avvocato

Mario Collevecchio – Esperto di amministrazione pubblica, Docente Spisa

Enrico Michetti – Direttore di Gazzetta Amministrativa e del Quotidiano della PA

Santo Fabiano – Presidente dell’associazione Art. 97

Roberta Bernardeschi – Direr Lazio

INTERVENTI POLITICI:

Claudio Durigon* – Sottosegretario, Ministero del Lavoro

Giulia Bongiorno* – Ministro della Funzione Pubblica

PER SCARICARE LA LOCANDINA CLICCA QUI
A seguire è previsto un momento conviviale e un brindisi insieme.

*in attesa di conferma