Napoli, 9 giugno:
La Riforma Necessaria
La dirigenza pubblica può contribuire alla crescita del Paese a partire dal ruolo degli Enti territoriali

Una riforma della Pubblica Amministrazione è più che mai necessaria. Viviamo in un periodo di grande incertezza istituzionale, in cui riforme “epocali” sono state annunciate, date per realizzate e rimaste di fatto incompiute, determinando solo una grande confusione tra gli addetti ai lavori e nella Cittadinanza.
Riteniamo per questo necessario rivendicare con decisione il nostro ruolo propulsivo e ideativo quale Classe dirigente pubblica del Paese aderente ad Organizzazioni sindacali con rilevante presenza sul territorio.

Per questo motivo la DIRETS (Federazione Nazionale Dirigenti e Direttivi – Enti territoriali e Sanità, il nuovo soggetto sindacale, risultato dell’unione dei due sindacati storici, DIREL e DIRER-SIDIRSS) ha organizzato per il 9 giugno a Napoli il convegno “La Riforma Necessaria. La dirigenza pubblica può contribuire alla crescita del Paese a partire dal ruolo degli Enti territoriali“, che si terrà presso la Sala del Consiglio Metropolitano, dentro il Complesso Monumentale di Santa Maria La Nova, dalle 9:45 alle 13:00.

Dopo la tre giorni di FORUM P.A. chiuderemo a Napoli il nostro “percorso virtuoso”, iniziato a Venezia lo scorso 27 gennaio e proseguito a Roma con il convegno del 15 febbraio, che si è mosso attraverso un processo di elaborazione di idee, di condivisione delle stesse e conseguente riflessione con la Parte Politica nazionale e, infine, di coinvolgimento degli esponenti politici locali sui risultati emersi.

A Napoli abbiamo organizzato il terzo e conclusivo convegno di questo percorso. Per l’occasione saranno coinvolti i responsabili nazionali e locali dell’UPI e dell’ANCI nonché alcuni esponenti delle Autonomie Locali e delle Conferenze Stato Regioni e Stato-Città e Autonomie locali, per individuare comuni e condivise strategie da perseguire per il miglioramento delle Amministrazioni del territorio.
Il nostro è un progetto ambizioso, nel quale crediamo. Intendiamo porre a disposizione dei Legislatori, nazionale e regionali, i risultati del nostro dibattito.

Si deve mirare a risolvere i reali bisogni del Paese, allo scopo di perseguire l’interesse generale, nel rispetto dei principi fondamentali della Costituzione, per una P.A. davvero al Servizio del cittadino e che, al contempo, restituisca un ruolo di prestigio e di orgoglio di appartenenza in coloro che, quali dipendenti, funzionari e dirigenti, ne sono gli interpreti ed i protagonisti.

È quanto mai necessaria quindi la presenza di tutti.
Per questo vi invitiamo a partecipare il 9 giugno all’appuntamento, l’ultimo di un percorso che ci ha visti coinvolti con tutto il nostro impegno, al fine di poter contribuire alla riforma della cosa pubblica, sempre più necessaria.


Programma dell’evento:

Ore 9:15 – Registrazione dei partecipanti

Ore 9:45 – Apertura dei lavori

Saluti di Luigi de Magistris – Sindaco del Comune e della Città Metropolitana di Napoli

Introduzione del Segretario Generale della DIRETS, Mario Sette (area DIREL) e di Silvana De Paolis, Vicario DIRETS (area DIRER-SIDIRSS)

Interverranno:

Achille Variati – Presidente UPI e Sindaco di Vicenza

Matteo Ricci – Vice Presidente ANCI con delega alle politiche istituzionali e per le riforme e Sindaco di Pesaro

Giuseppe Tagliamonte – Consigliere Corte dei Conti Basilicata

Ennio Parisi
– Direttore generale dell’Ufficio per il federalismo e dei sistemi territoriali e della sicurezza integrata della Regione Campania

Domenico Tomassetti – Avvocato

Ore 13:00 – Conclusione dei lavori

Modera: Angela Corica – Giornalista

Vista la capienza limitata della sala si richiede conferma di partecipazione a segreteriagenerale@direl.net