Gazzetta Amministrativa

La seconda sessione del webinar, promosso dalle strutture regionali del Veneto Direr-Sidirss/(Direv) e Direl e realizzato in collaborazione con Dasein Srl,  è stata posticipata al 14 dicembre

Seguirà nei prossimi giorni comunicazione di dettaglio per la partecipazione.

Ci scusiamo con i partecipanti  per il rinvio, determinato da cause di forza maggiore.

La videoregistrazione della prima giornata è già disponibile nell’area riservata FORMAZIONE E WEBINAR.

Per registrarsi, basta inviare  una richiesta via mail all’indirizzo  

info@direr-sidirss.it 

 

Vi invitiamo  al Secondo modulo del webinar CCNL Comparto 2019/2021

Mercoledì 30/11/2022 – ore 17:00

 

Le novita’ del CCNL Funzioni Locali 2019-21: la seconda sessione del webinar organizzato in collaborazione con Dasein Srl

 

Come noto, lo scorso 16 novembre l’Aran e i sindacati hanno sottoscritto il testo definitivo del CCNL Funzioni locali per il triennio 2019-2021, che introduce numerose e rilevanti innovazioni soprattutto in tema di trattamento giuridico del personale per circa 430 mila dipendenti del comparto, di grande interesse anche per la Dirigenza degli Enti Locali, in ragione del loro riflesso sulla macro e micro organizzazione.

 

Le più interessanti novità del contratto sono oggetto di in un interessante webinar, promosso dalle strutture regionali del Veneto, Direr- Sidirss/(Direv) e Direl, realizzato in collaborazione con Dasein Srl, nell’ambito del rapporto di partenariato in essere.

 

Il percorso formativo è stato strutturato in due moduli della durata di due ore ciascuno, svolti online tramite piattaforma in videoconferenza.

 

La prima sessione del corso, che si è tenuta lo scorso lunedì 21, ha affrontato le novità in materia di relazioni sindacali ed il nuovo sistema di classificazione del personale.

 

Vi ricordiamo l’appuntamento con il secondo modulo del webinar, in calendario per il 30 novembre, che tratterà le ulteriori interessanti innovazioni introdotte dal CCNL nel trattamento giuridico ed economico del personale del comparto, proponendo anche soluzioni pratiche di applicazione.

 

​Confermiamo sin d’ora l’iscrizione a tutti quelli che hanno già aderito al primo incontro.

 

​Per chi non avesse ancora aderito, sarà sufficiente inviare una e-mail a:

info@direr-sidirss.it

specificando, oltre al nome e cognome, qualifica ed ente di riferimento, la propria iscrizione a Direr-Sidirss o a Direl, ovvero la volontà di iscriversi ad uno dei due sindacati, a seconda della propria area di appartenenza.

_____________________________________________________________________________

Il programma della seconda sessione​ (in allegato la locandina completa del webinar​)

Mercoledì 30 novembre dalle ore 17.00 alle ore 19.00

– Le progressioni verticali ordinarie e transitorie

– La costituzione del Fondo salario accessorio

– Utilizzo delle risorse: le novità

Docenti

Marco SURIANI, Gianpaolo ARIO, Alessandra MARCONE – esperti in formazione, organizzazione e sviluppo risorse umane e relazioni sindacali.

CLICCA QUI PER LA LOCANDINA DEL SEMINARIO NUOVO CCNL COMPARTO FUNZIONI LOCALI

 

Il 16 novembre scorso,  l’Aran e i sindacati hanno sottoscritto il testo definitivo del  CCNL del Comparto  Funzioni locali per il triennio 2019-2021, che  introduce numerose e rilevanti innovazioni soprattutto in tema di trattamento giuridico del personale per circa 430 mila dipendenti del comparto, di grande interesse anche per la Dirigenza delle Funzioni Locali, in ragione del loro riflesso sulla macro e micro organizzazione.

 

Le più interessanti novità del contratto saranno illustrate, in un interessante webinar, promosso  dalle strutture regionali del Veneto  Direr-Sidirss/(Direv) e Direl e realizzato in collaborazione con  Dasein Srl, nell’ambito del rapporto di partenariato istituito con Direl.

 

Il percorso formativo sarà  strutturato in  due  moduli della durata di due  ore ciascuno, svolti  online tramite piattaforma di videoconferenza.

 

Per partecipare sarà sufficiente inviare una e-mail a:

 info@direr-sidirss.it

 

specificando, oltre al nome e cognome, qualifica ed ente di riferimento, la propria iscrizione a Direr-Sidirss o a Direl , ovvero  la volontà di iscriversi ad uno dei due sindacati, a seconda della propria area di appartenenza.Il corso, articolato in due sessioni, in calendario rispettivamente per il 21 ed il 30 novembre prossimi, affronterà le  più interessanti novità  introdotte dal CCNL sia nel trattamento giuridico ed economico del personale del comparto (sistema di  classificazione, incarichi di elevata qualificazione, professioni ordinistiche educative e PM, progressioni verticali) che  nella configurazione delle relazioni sindacali, e  verranno proposte soluzioni pratiche di applicazione.

Nei giorni successivi agli eventi saranno disponibili le relative registrazioni sui siti sindacali.

__________________________________________________________

Il programma del corso

Modulo 1

Lunedì 21 novembre 2022 dalle ore 17.00 alle ore 19.00 

– Il nuovo sistema di classificazione del personale: le innovazioni

– Le relazioni sindacali: ridefinizione degli ambiti di informazione, confronto e contrattazione

Modulo 2

Mercoledì 30 novembre dalle ore 17.00 alle ore 19.00 

– Le progressioni verticali ordinarie e transitorie

– La costituzione del Fondo salario accessorio

– Utilizzo delle risorse: le novità

 

Docenti 

Marco SURIANI, Gianpaolo ARIO, Alessandra MARCONE – esperti in formazione, organizzazione e sviluppo risorse umane e relazioni sindacali. 

 

Come ormai noto a tutti, il 19 ottobre scorso il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera all’ipotesi di Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro relativo al personale del Comparto delle Funzioni Locali per il triennio 2019-21.

 

L’accordo introduce numerose e rilevanti innovazioni soprattutto in tema di trattamento giuridico del personale, che non solo riguardano circa 430 mila dipendenti del comparto, ma rivestono grande interesse anche per la Dirigenza degli Enti Locali, in ragione del loro riflesso sulla macro e micro-organizzazione.

 

Nell’ambito del rapporto di partenariato istituito con il nostro sindacato,  Dasein Srl realizzerà per gli iscritti un interessante webinar, promosso e finanziato dalle strutture regionali del Veneto, Direl e Direr Sidirss/(Direv).

 

Il corso, articolato in due sessioni in calendario rispettivamente per il 21 ed il 30 novembre prossimi, affronterà le più interessanti novità introdotte dal CCNL sia nel trattamento giuridico ed economico del personale del comparto (sistema di classificazione, incarichi di elevata qualificazione, professioni ordinistiche educative e PM, progressioni verticali) che  nella configurazione delle relazioni sindacali.

 

Il programma dei lavori e le modalità di partecipazione al seminario saranno oggetto di un prossimo comunicato. 

 

Anche questa iniziativa si inserisce nel rapporto di collaborazione  instaurato con Dasein Srl che, inoltre, riserva ai nostri iscritti la possibilità di accedere gratuitamente alla piattaforma FormazionePa on-line, gestita dalla società nostro partner, destinata alla formazione ed all’aggiornamento di funzionari e dirigenti della Pubblica Amministrazione.

FEDIRETS ha denunciato ancora la situazione intollerabile e di grave difficoltà nella quale sta operando il personale dirigenziale professionale, tecnico ed amministrativo negli enti del Servizio Sanitario Nazionale della Sardegna.

 

LEGGI  O SCARICA QUI LA NOTA FEDIRETS COMPLETA, INVIATA AI VERTICI DELLA REGIONE E DELLE AZIENDE SANITARIE LOCALI DELLA SARDEGNA 

 

La notizia è stata pubblicata oggi dalla Nuova  Sardegna

 

LEGGI O SCARICA  QUI L’ARTICOLO DELLA NUOVA SARDEGNA

Quale futuro per il welfare? Incontro-dibattito Cosmed 

Gli obiettivi delle forze politiche per i servizi pubblici, la pubblica amministrazione e la previdenza a confronto con le proposte della Confederazione.

Il confronto della Politica con le Rappresentanze della Dirigenza Pubblica come strumento di garanzia per riformare il sistema del Pubblico Impiego rilanciando la tutela dei diritti fondamentali del lavoro.

 

In programma a Roma Giovedì 8 settembre 2022

Dalle ore 10 alle ore 17:00 presso il Centro Congressi Roma Eventi – Piazza della Pilotta n°4

L’evento potrà essere seguito anche in diretta streaming su: 

www.confederazionecosmed.it

www.facebook.com/confederazionecosmed

SCARICA QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

Nella giornata congressuale dedicata al rinnovo dei rispettivi organi statutari regionali del Veneto, le organizzazioni sindacali ​Direr-Sidirss e Direl, terranno un convegno il giorno 20 maggio 2022 sul tema “Incarichi dirigenziali e prospettive di crescita professionale nelle regioni e negli enti locali”. L’affidamento dell’incarico dirigenziale rappresenta uno snodo per la tenuta del modello di distinzione tra politica e amministrazione su cui è strutturato il sistema organizzativo dell’amministrazione pubblica italiana.

Finalità del congresso/convegno è offrire un contributo per riaffermare le regole e le buone pratiche, individuando i nodi critici e prospettando –​ ​attraverso una discussione approfondita tra cultori della materia, funzionari e rappresentanti delle regioni e delle amministrazioni locali –​ ​possibili soluzioni per un effettivo e positivo cambiamento nella organizzazione degli uffici e nello sviluppo di carriera di direttivi e dirigenti.

L’EVENTO POTRA’ ESSERE SEGUITO IN DIRETTA STREAMING SUL CANALE YOUTUBE:

https://www.youtube.com/channel/UCkZgHeZp11h21quvZMF9B4A/featured

CLICCA QUI PER LA BROCHURE DELL’EVENTO

“Proseguire con questo ingiustificabile silenzio e carenza di indirizzi da parte del Datore di lavoro pubblico, appare oggi ancor più grave e insostenibile in pendenza di indifferibili impegni per il futuro, Pnrr e Ccnl 2022-24 in primis”  scrivono Cida, Codirp, Confedir e Cosmed, sollecitando la rapida emanazione delle specifiche Linee guida per la riapertura del negoziato per i rinnovi contrattuali delle Aree del settore pubblico

 

Sollecito atti di indirizzo e avvio della Contrattazione delle Aree del Settore Pubblico.


Constatiamo con sempre maggiore meraviglia, il ritardo, superiore perfino a quello già intollerabile delle precedenti tornate contrattuali, per la riapertura del negoziato finalizzato al rinnovo dei contratti dei Comparti e delle Aree di contrattazione collettiva.

 

Le sottoscritte Confederazioni della dirigenza pubblica ritengono che tale ritardo non possa essere più ulteriormente tollerato e perciò sollecitano la rapida emanazione delle necessarie specifiche Linee guida che consentano il superamento di questo impasse.


Lo sblocco immediato della contrattazione, addirittura riferita al triennio 2019-2021 già del tutto superato, è necessario anche per un corretto sviluppo delle relazioni sindacali nel pubblico impiego: la prosecuzione di tale ingiustificabile ritardo comporta infatti, a cascata, che la definizione della contrattazione integrativa in ogni Amministrazione avvenga con ulteriore ritardo rispetto all’anno di riferimento con il rischio di dover recepire e non contrattare, oltremodo secondo una disciplina dei fondi “ora per allora” che, soprattutto in ambito dirigenziale, depotenzia del tutto la logica del risultato a cui si dovrebbe pervenire annualmente ed a seguito di un processo avviato ad inizio anno di cui non si dovrebbero conoscere in anticipo gli esiti.


La crescita di un Paese dipende anche dalla capacità di valorizzare e stimolare la propria classe dirigente.


Proseguire con questo ingiustificabile silenzio e carenza di indirizzi da parte del Datore di lavoro pubblico, alla luce della situazione socio economica in atto, appare oggi ancor più grave e insostenibile in pendenza di indifferibili impegni per il futuro (PNNR e CCNL 2022-24 in primis).


CIDA
Giorgio Rembado

CODIRP
Tiziana Cignarelli

CONFEDIR
Michele Poerio

COSMED
Giorgio Cavallero

DIRER-SIDIRSS HA UNA NUOVA CONVENZIONE ASSICURATIVA PER I PROPRI ISCRITTI CON LA MILLENIUM BROKER ITALIA, PER LA STIPULA DI UNA POLIZZA DI RESPONSABILITA’ CIVILE PROFESSIONALE E DI TUTELA LEGALE, STRUMENTI DI DIFESA ORMAI IMPRESCINDIBILI NELL’ATTIVITA’ LAVORATIVA DELLA DIRIGENZA.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI,  CLICCA QUI  PER CONSULTARE LE CARATTERISTICHE DELLE POLIZZE OFFERTE O CONTATTA LA NOSTRA SEDE NAZIONALE

CONFERMATA PER IL 2022 LA CONVENZIONE  COSMED CON IL BANCO BPM Spa

PER L’ANTICIPO DEL TFS

DESTINATA A TUTTI GLI ISCRITTI FEDIRETS – AREA DIRER-SIDIRSS

La convenzione con il Banco BPM SpA per l’anticipo del Trattamento di Fine Servizio è stata confermata anche per il 2022 e si protrarrà fino a eventuale disdetta con un preavviso di almeno 60 giorni alle medesime condizioni estremamente favorevoli:

  • Tasso fisso al 1% annuo per tutta la durata del prestito
  • Il prestito si estende senza limiti di tempo (in precedenza era limitato a 54 mesi escludendo parte dei pensionati con il cumulo e quota 100) fino all’erogazione dell’ultima rata da parte dell’Inps
  • È possibile effettuare le pratiche su tutto il territorio nazionale in qualunque filiale del Gruppo Banco BPM
  • È decaduto l’obbligo di aprire la pratica presso una filiale del Gruppo Banco BPM entro 15 giorni dal rilascio della quantificazione. La quantificazione rilasciata dall’Inps non ha scadenza (Circolare Inps 130 del 17/11/2020).
  • L’Inps deve rilasciare la certificazione entro 90 giorni ( 5 DPCM 51/2020)

Ricordiamo che l’accesso alla convenzione è riservato agli iscritti Fedirets – Area Direr-Sidirss in regola con l’iscrizione.

 

 

CLICCA QUI PER SCARICARE IL COMUNICATO CON TUTTE LE INFO

Formazione e Webinar

Per accedere all'area che contiene i video di formazione ed i webinar è necessario inserire login e password.
Per ottenere le credenziali di accesso, è necessario inviare una mail a info@direr-sidirss.it

Formazione e Webinar