Gazzetta Amministrativa

GRANDE VITTORIA DELLA  DIRER-LAZIO

Con due diversi provvedimenti la Cassazione riafferma il principio della competenza in tema di conferimento incarichi dirigenziali.

In allegato diamo diffusione dell’ordinanza delle Sezioni Unite Civili della Corte Suprema di Cassazione sul conferimento degli incarichi ai dirigenti esterni della Regione Lazio, che conferma ulteriormente la giurisdizione del Giudice Amministrativo in aderenza alla precedente sentenza della Cassazione, Sezioni Unite, del 13.11.2018. L’ultima ordinanza per certi versi è anche migliorativa del precedente dispositivo in quanto rafforza, sotto ogni profilo, il ruolo del sindacato e la sua possibilità di agire dinanzi al Giudice Amministrativo, nonché “estende” una volta per tutte la giurisdizione anche al provvedimento di conferimento dell’incarico.

L’ importante iniziativa della DIRER LAZIO e i comuni sforzi tra il sindacato e il nostro avvocato di fiducia, Domenico Tomassetti, hanno prodotto il notevole risultato di consentire la giustiziabilità, dinanzi al Giudice Amministrativo, della posizione soggettiva (interesse legittimo) del sindacato. Una continua e attenta azione sindacale, pertanto, nonostante la lentezza del nostro sistema giudiziario, rimane l’unico presidio a tutela della funzione dirigenziale e dell’imparzialità della nostra Pubblica Amministrazione.

Silvana de Paolis, segretario Nazionale AREA DIRER-SIDIRSS-Sindacato FEDIRETS.

Per scaricare l’ordinanza, CLICCA QUI

Per scaricare la sentenza, clicca CLICCA QUI

 

Formazione e Webinar
Per accedere all'area che contiene i video di formazione ed i webinar è necessario inserire login e password.
Per ottenere le credenziali di accesso, è necessario inviare una mail a info@direr-sidirss.it

Formazione e Webinar