La Corte Costituzionale ha dichiarato illegittimo il blocco
delle assunzioni della dirigenza in attesa della riforma che non c’è mai stata.

Per approfondimenti, leggi Qui l’ importante articolo di Luigi Oliveri